Governo: Scholz,nessun pericolo per euro

Rassicurazioni ministro Finanze tedesco dopo dimissioni Conte

"Non c'è nessun segnale" di una nuova crisi dell'euro dopo le turbolenze politiche dei giorni scorsi in Italia: lo ha detto il ministro delle Finanze tedesco Olaf Scholz nel corso di un'intervista al Morgen Magazin sulla tv pubblica Ard.
    "Con il governo che c'era finora, abbiamo sviluppato un atteggiamento comune sui criteri di stabilità europea. E sembra che si formerà un altro nuovo governo, magari con una composizione diversa", ha detto il ministro tedesco stamattina.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA