VdL, sollevata di non avere sovranisti

'Per me è un premio per tutto quello che ho fatto'

(ANSA) - STRASBURGO, 16 LUG - "Sono sollevata che non avrò il suo sostegno per me è veramente un premio per tutto quello che ho fatto". Così la candidata designata dai Ventotto alla presidenza della Commissione europea Ursula von der Leyen rivolgendosi all'eurodeputato Alternative fur Deutschland Joerg Meuthen ("Identità e democrazia").
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA