Donna disabile deve abortire, è polemica

Lo ha ordinato una giudice britannica. La Chiesa condanna

(ANSA) - LONDRA, 24 GIU - Polemica nel Regno Unito per la decisione di una corte giudiziaria d'imporre l'aborto a una giovane donna con difficoltà di apprendimento, incinta da 22 settimane, contro la volontà dell'interessata. L'episodio è stato condannato oggi come "triste e angosciante" dalla Chiesa cattolica britannica, come riferisce il Guardian.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA