Ue, Londra deve pagare anche con no deal

Bruxelles risponde a Johnson sulla Brexit

(ANSA) - BRUXELLES, 12 GIU - Londra dovrà onorare i propri impegni finanziari con l'Ue, anche nel caso di un divorzio senza un'intesa, se vorrà aprire le trattative per la partnership futura. Si legge in una nota della Commissione europea, in cui viene fatto il punto sulle misure d'emergenza nel caso di no deal. Bruxelles ribadisce la posizione, dopo che Boris Johnson, favorito nella corsa alla successione alla premier Theresa May, nei giorni scorsi aveva minacciato di non pagare il conto della Brexit, se l'Ue non accetterà di rinegoziare l'accordo.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA