Bosnia, incendio in centro accoglienza

Feriti 29 migranti a Velika Kladusa, al confine con la Croazia

Almeno 29 migranti sono rimasti feriti in un incendio scoppiato nelle prime ore di stamane in un centro di accoglienza a Velika Kladusa, nel nordovest della Bosnia-Erzegovina, al confine con la Croazia. Nel darne notizia i media locali riferiscono di numerosi mezzi dei vigili del fuoco affluiti sul posto dove sono ancora impegnati nell'opera di spegnimento dell'incendio, con i feriti ricoverati negli ospedali della zona. Stando alle prime informazioni, le fiamme si sarebbero sviluppate a causa di una disattenzione degli ospiti del centro.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA