Spagna, Parlamento sospende catalani

Si erano insediati con permesso speciale lo scorso 21 maggio

(ANSA) - ROMA, 24 MAG - Il Parlamento spagnolo ha sospeso i quattro deputati catalani eletti che si trovano in carcere e sotto processo per il tentativo di secessione dell'ottobre 2017 pur definendo la loro posizione "di grande complessità giuridica". "Il Parlamento - ha spiegato la presidente della Camera Meritxell Batet, - ha deciso di dichiarare, in forma automatica, sospesi dai loro incarichi gli eccellentissimi deputati dal 21 di maggio, Oriol Junqueras, Jordi Sànchez, Josep Rull e Jordi Turullil giorno in cui si erano insediati". I quattro catalani avevano ottenuto un permesso speciale per recarsi in Parlamento accompagnati dalla polizia solo per il tempo necessario alla cerimonia del giuramento.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA

        VideoAnsa Live ore 8 (ANSA)
        22 novembre, 07:42

        Ansa Live ore 8