Moavero,nomine Ue? Roma punti a economia

'Molto importanti per noi anche mercato interno e commercio'

(ANSA) - ROMA, 23 MAG - Nella futura Commissione Ue "per uno Stato come l'Italia sono più importanti determinate competenze, determinati portafogli, come l'economia e la finanza, anche se si teorizza che il guardiano dei conti pubblici non possa essere un italiano. Molto importanti anche i portafogli della concorrenza, del mercato interno e del commercio". Lo ha detto il ministro degli Esteri Enzo Moavero Milanesi al Forum ANSA rispondendo ad una domanda su quale posto voglia prendere l'Italia nella futura Commissione Ue. "Il componente italiano della commissione Ue non è solo il gestore del portafoglio che gli viene affidato, è anche una voce del Paese", ha aggiunto il ministro.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA