Moavero, immigrazione priorità futura Ue

A Forum ANSA, 'con solidarietà e più fondi'

(ANSA) - ROMA, 23 MAG - "A mio parere" l'Europa del dopo voto dovrà affrontare "5 priorità: la prima inevitabilmente, lo dico da italiano e da europeo e da cittadino del mondo, deve riguardare l'immigrazione, perché sono flussi epocali" che devono essere "affrontati con solidarietà e condivisione dall'Ue, per l'Ue, con l'Ue". Lo ha detto il ministro degli Esteri, Enzo Moavero Milanesi, al Forum ANSA, aggiungendo che "questo significa investire di più nei Paesi d'origine ma naturalmente bisogna stanziare i fondi" che al momento sono "totalmente insufficienti".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA