Brexit:Morris, errore secondo referendum

'Danneggerebbe la democrazia non rispettare scelta del popolo'

(ANSA) - ROMA, 23 MAG - "Sarebbe un errore strategico richiedere al popolo di esprimersi" con un secondo referendum sulla Brexit. Lo ha detto l'ambasciatore britannico in Italia Jill Morris, ospite di un Forum ANSA. "Non rispettare la decisione democratica del popolo - ha aggiunto - sarebbe molto dannoso per la nostra democrazia. Il dovere del governo e del parlamento è realizzare questa decisione".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA