Macedonia Nord: al voto per presidente

Tre i candidati, in vantaggio Pendarovski.Probabile ballottaggio

 Nella Macedonia del nord si vota oggi per le presidenziali, prima elezione dopo l'entrata in vigore dell'accordo con la Grecia sul nuove nome del Paese ex jugoslavo. Aperte alle 7, le urne chiuderanno alle 19 (l'ora è la stessa dell'Italia) e i primi risultati parziali si conosceranno in tarda serata. I candidati sono tre e se, come sembra probabile, nessuno dovesse ottenere al primo turno la maggioranza del 50% più un voto, si andrà al ballottaggio fra i primi due il 5 maggio. Stando agli ultimi sondaggi, in leggero vantaggio è il candidato governativo Stevo Pendarovski, accreditato di circa il 27% dei consensi, rispetto al 23% di Gordana Siljanovska-Davkova, la rappresentante dell'opposizione conservatrice. All'11% è dato Blerim Reka, candidato di etnia albanese. Il mandato del presidente in carica, il conservatore Georgji Ivanov, scade il 12 maggio. Non poteva più candidarsi dopo due incarichi quinquennali. Il voto odierno è monitorato da osservatori dell'Osce e di alcune organizzazioni locali.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
        TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

        Video ANSA