Migranti: Pe vara guardia costiera Ue

A regime nel 2027, l'Italia dovrà fornire 610 persone

 Il Parlamento europeo ha approvato in via definitiva il regolamento che rafforza la Guardia di frontiera e costiera europea. Le modifiche all'Agenzia Frontex, già concordate con i ministri dell'Ue, introducono un corpo permanente di 10.000 unità entro il 2027.
    Sarà composto da guardie di frontiera e guardie costiere dell'agenzia e da personale distaccato su base obbligatoria dai Paesi Ue. L'Italia dovrà fornire a regime 610 persone e sarà il terzo Paese per contributo di personale dopo Germania e Francia.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
      TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

      Video ANSA