Brexit:Corbyn a scissionisti,dimettetevi

Capo Labour chiede suppletive. Ribelli fidano in altre adesioni

(ANSA) - LONDRA, 21 FEB - Dimettetevi e accettate la prova del voto consentendo elezioni suppletive nei vostri collegi: è la sfida lanciata via Twitter dal leader laburista britannico, Jeremy Corbyn, agli otto deputati dell'ala destra del suo partito protagonisti in questi giorni di una scissione a cui hanno nel frattempo aderito - in attesa di altri possibili transfughi - anche tre deputate Tory pro Remain uscite dal loro partito in dissenso da Theresa May.
    Secondo Corbyn, gli otto - che contestano fra l'altro la sua svolta a sinistra e la sua linea di compromesso sulla Brexit, oltre a denunciare fenomeni di antisemitismo nel Labour - "hanno abbandonato la piattaforma politica con cui erano stati eletti" nel 2017. E quindi "la cosa più democratica da fare" sarebbe tornare di fronte agli elettori ormai come esterni al partito di origine per affrontare nuovi candidati laburisti.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
      TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

      Video ANSA