Crollo palazzo Istanbul, i morti sono 21

Soccorritori ancora sul posto. Ignoto numero dei dispersi

(ANSA) - ISTANBUL, 10 FEB - Si aggrava il bilancio delle vittime del crollo di un palazzo di 8 piani a Istanbul. Il ministro dell'Interno Suleyman Soylu ha reso noto che il numero dei morti è salito a 21 e ha aggiunto che coloro che hanno fatto "errori" saranno ritenuti responsabili.
    Il palazzo è crollato mercoledì scorso per cause ancora da accertare anche se le autorità hanno fatto sapere che 2 degli 8 piani erano stati costruiti in maniera abusiva e con materiale scadente. I soccorritori rimangono sul posto a scavare tra le macerie anche se non si ha un numero certo dei dispersi.
    L'edificio aveva 14 appartamenti, 43 inquilini registrati e tre uffici. Tredici persone sono state estratte vive dalla macerie e 7 sono ricoverate in terapia intensiva. Due di loro sono in gravi condizioni.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA