Ucraina a Osce, Russia più aggressiva (2)

Klimkin: 'Mosca ha trasformato la Crimea in una base militare'

(ANSA) - MILANO, 6 DIC - "Questa è la quinta ministeriale dell'Osce dominata dal comportamento destabilizzante della Russia", che in Ucraina "non ha fatto marcia indietro" ma anzi ha intensificato "l'aggressione nel Mare di Azov". Lo ha denunciato il ministro degli Esteri ucraino Pavlo Klimkin. "La Russia - ha accusato - ha trasformato la Crimea in una base militare, la sua aggressione ha ucciso e ferito 30 mila persone. E' urgente dare una risposte immediata e forte a questa aggressione crescente che porta per l'Osce instabilità e insicurezza".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA