Gb: libero predicatore pro Isis

Resta sotto sorveglianza Choudary, ispiratore di 'lupi solitari'

(ANSA) - LONDRA, 19 OTT - E' da oggi di nuovo libero in Gran Bretagna Anjem Choudary, il 51enne predicatore d'odio che negli anni scorsi ha infiammato numerosi giovani musulmani in una moschea della zona est di Londra, inneggiando all'Isis ed entrando in contatto con aspiranti lupi solitari jihadisti alcuni dei quali poi protagonisti di atti di terrorismo.
    Choudary, condannato nel 2016 a cinque anni e mezzo per istigazione alla violenza, è stato scarcerato dopo più di due anni di detenzione effettiva grazie al beneficio della libertà condizionata previsto dalle leggi del Regno.
    Fonti di polizia hanno riferito che resterà tuttavia sotto stretta sorveglianza, controllato a vista da un team di 25 agenti. Mentre un congelamento di suoi beni è stato annunciato da giorni. Secondo le autorità britanniche, il predicatore, che in cella non ha manifestato ripensamenti, resta potenzialmente pericoloso.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA