Brexit: Barnier, Irlanda può far saltare

Capo negoziatore Ue ai media, 'accordo possibile ma non facile'

(ANSA) - LONDRA, 19 OTT - Un'intesa sulla Brexit per un divorzio concordato fra Londra e Bruxelles è "possibile", per quanto "difficile", ma le divergenze su come assicurare il mantenimento di un confine aperto fra Irlanda e Irlanda del Nord possono ancora far saltare tutto. Lo ribadisce oggi il capo negoziatore Ue, Michel Barnier, in un'intervista radiofonica a France Inter ripresa da vari media britannici.
    Barnier avverte che un'intesa sul dossier irlandese "è prerequisito" di qualsiasi accordo. E alla domanda se un 'no deal' sia ancora ipotizzabile, dopo il vertice Ue di ieri, replica: "La mia risposta è sì".
    Il negoziatore ed ex commissario europeo francese assicura comunque di voler lavorare fino in fondo per evitare "una hard Brexit", che sarebbe a suo giudizio rovinosa per il Regno Unito, ma negativa anche per i Paesi Ue. Pur dicendosi convinto che nessuna Brexit potrà essere davvero "soft" e che il divorzio non produrrà alla fine "alcun valore aggiunto" a nessuno.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA