Turchia, 4 soldati uccisi da bomba Pkk

Raid Ankara contro curdi in Iraq, 'neutralizzati 10 terroristi'

(ANSA) - ISTANBUL, 4 OTT - Almeno 4 soldati turchi sono rimasti uccisi e altri 5 feriti dall'esplosione di un ordigno al passaggio del loro mezzo blindato in un'area rurale del distretto di Gercus, nella provincia sudorientale a maggioranza curda di Batman. Lo rende noto la prefettura locale, che attribuisce la responsabilità dell'attacco al Pkk. Un'operazione su vasta scala è stata lanciata dalle forze armate di Ankara nella zona per cercare di catturare i responsabili.
    Sempre oggi, l'esercito turco ha fatto sapere di aver "neutralizzato" (cioè ucciso o ferito) almeno 10 "terroristi" del Pkk in nuovi raid aerei condotti in nord Iraq nelle regioni di Avasin-Basyna e Zap.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA