Serbia: fiamme su aereo egiziano

Si incendiano pneumatici, bloccata la pista. Nessuno a bordo

(ANSAmed) - BELGRADO, 12 SET - L'aeroporto 'Nikola Tesla' di Belgrado è chiuso al traffico aereo da alcune ore a causa di un velivolo egiziano rimasto bloccato sulla pista di atterraggio per l'incendio dei pneumatici.
    Come hanno reso noto i responsabili dell'aeroporto, il Boeing 737-800 della Egypt Air, senza passeggeri a bordo e destinato a un volo charter da Belgrado, è atterrato alle 4.11 nella capitale serba, ma ha avuto problemi tecnici che hanno portato all'incendio dei pneumatici. E' rimasto così bloccato sulla pista, impedendo decolli e atterraggi.
    Non vi è stato alcun pericolo per le persone e la situazione nello scalo belgradese è sotto controllo e in condizioni di piena sicurezza. I voli in arrivo vengono dirottati su altri scali regionali, mentre per le partenze i passeggeri vengono tenuti informati sui nuovi orari. Assicurazioni sono venute dal ministro dei trasporti Zorana Mihajlovic, secondo cui si attende la rimozione del velivolo egiziano, con il traffico aereo che potrà riprendere entro mezzogiorno.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA