Germania: scoperta lettera di Einstein

Nell'archivio ebraico Monaco. E' una copia carbone del 1932

Era nascosta tra due giornali del 1961 la copia carbone di una lettera firmata da Albert Einstein, trovata per caso da una collaboratrice dell'Archivio ebraico di cultura di Monaco. Si tratta di una lettera di auguri datata 1932 e scritta dallo scienziato per il 50esimo compleanno dell'economista di origine ebraica Julius Hirsch, il cui originale si trova conservato nel lascito Hirsch del Leo-Baeck-Institut di New York. "La lettera era firmata A. Einstein e perciò la collega era tutta elettrizzata", ha dichiarato la dirigente del settore culturale della comunità ebraica, Ellen Presser. Come la lettera sia arrivata nell'archivio di Monaco non è chiaro. Einstein aveva trascorso una parte della sua infanzia e giovinezza a Monaco, ma nel 1932 era già da tempo a Berlino, prima di trasferirsi in America poco prima dell'avvento del nazionalsocialismo.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA