May, inaccettabili idee Ue sull'Irlanda

Premier Gb a Belfast promette confini aperti ma integrità Regno

 Le proposte avanzate finora dall'Ue per risolvere il nodo della frontiera irlandese nel negoziato sulla Brexit - tramite un backstop garantito da un allineamento di regole fra Irlanda e Irlanda del Nord - sono "impraticabili" e il governo britannico non le potrà accettare "mai". Lo ha ribadito Theresa May a Belfast, sollecitando Bruxelles a farle "evolvere". La premier ha comunque promesso un "confine senza barriere", ma nel rispetto dell'integrità del mercato britannico e dei legami fra Irlanda del Nord e resto del Regno Unito.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA