'Nato d'accordo su aumento spese difesa'

Lo ha detto il segretario generale della Nato Jens Stoltenberg

(ANSA) - BRUXELLES, 11 LUG - "Il presidente Usa Donald Trump ha usato un linguaggio diretto sulle spese della difesa, ma tutti gli alleati sono d'accordo". Lo ha detto il segretario generale della Nato Jens Stoltenberg. "Gli alleati si sono impegnati nell'aumentare le spese della difesa" al 2% entro il 2024 "e ci stiamo muovendo sulla giusta direzione", ha aggiunto il segretario generale della Nato precisando che il summit che inizia oggi "è molto importante" e si discuteranno diversi temi tra cui le "strutture di comando in Usa e Germania e gli sforzi per combattere il terrorismo".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA