Madrid, migliaia in piazza contro branco

Davanti ministero Giustizia, 'Ci hanno dichiarato guerra!'

(ANSA) - MADRID, 22 GIU - Migliaia di persone per lo più donne sono scese in piazza questa sera a Madrid per protestare contro la libertà provvisoria concessa dai giudici ai 5 giovani andalusi della 'manada', il 'branco', accusati dello stupro di gruppo di una 18enne alla festa di San Fermin a Pamplona nel 2016.
    La manifestazione, convocata dal Movimento Femminista di Madrid, si è svolta davanti alla sede del ministero di Giustizia. "Ci hanno dichiarato guerra!", "Basta giustizia patriarcale", alcuni degli slogan. Decine di migliaia di donne erano scese in piazza in aprile per protestare contro la condanna giudicata troppo 'mite', a 9 anni di carcere, decisa in primo grado da tre giudici uomini, che avevano considerato la giovane vittima di un "abuso" sessuale e non di una "aggressione", perché la vittima non aveva reagito all'aggressione dei cinque stupratori.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA