Duro scontro in Germania sui migranti

Il 'falco' Seehofer minaccia la Merkel: 'Subito i respingimenti'

(ANSA) - BERLINO, 14 GIU - Il ministro dell'Interno tedesco Horst Seehofer, 'falco' della Csu bavarese, non si piega e minaccia Angela Merkel di procedere ad una decisione da solo sui respingimenti dei migranti in assenza di un compromesso. La pressione sulla cancelliera, in questo scontro di potere senza precedenti, sta crescendo in modo pericoloso ed è l'apertura dei media tedeschi.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA