Polonia: Juncker, lontani stato diritto

'Ma sono ottimista'. Chiusura del dialogo attesa a inizio luglio

(ANSA) - BRUXELLES, 16 MAG - Sullo stato di diritto "penso che la Polonia abbia fatto progressi, ma non abbastanza. E' in corso un dialogo che si dovrebbe concludere verso fine giugno, inizio luglio. Sono ottimista". Così il presidente della Commissione Ue Jean Claude Juncker dopo la telefonata di ieri sera col premier polacco Mateusz Morawiecki.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA