In Francia i primi 'autovelox' privati

Anonime 'auto-radar' potranno multare chi supera limiti velocità

(ANSA) - PARIGI, 20 APR - In Francia arrivano i primi 'autovelox' gestiti da società private: le cosiddette 'auto-radar' irriconoscibili dagli altri automobilisti cominceranno a multare da lunedì prossimo in Normandia ma il sistema verrà esteso a tutto il territorio nella seconda metà del 2019.
    Il controverso progetto viene duramente criticato dalle associazioni specializzate ma anche dal Front National che denuncia una "privatizzazione" senza reali effetti sulla sicurezza stradale. Per l'associazione '40 millions d'automobilistes' questa "privatizzazione degli autovelox" ha come unico obiettivo di rimpinguare le casse dello Stato.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA