Germania: ferisce alcune persone in un panificio, ucciso dalla polizia

Accaduto a Fulda nella notte, si indaga su matrice dell'attacco

Un uomo ha attaccato diverse persone, ferendone alcune in modo anche grave, in un panificio di Fulda, nell'Assia tedesca, prima di essere ucciso dalla polizia che gli ha sparato. Il fatto è accaduto alle 4.20 di stamani, prima che la 'Baeckerei' aprisse al pubblico. 

Nell'attacco, di cui la matrice per ora non è chiara, sono rimasti feriti alcuni dipendenti e un rifornitore. Al momento non è ancora chiaro cosa abbia spinto l'uomo al suo gesto, né se fosse sotto l'influenza di alcolici o droga. Le indagini sono in corso. 

L'aggressore era un ragazzo di 19 anni, di origine afghana, come riporta l'emittente televisiva tedesca Ntv. Il giovane, dopo avere ferito, anche gravemente, alcuni dipendenti del panificio, ha lanciato dei sassi e usato dei bastoni contro gli agenti di polizia.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA