Da presidente Usa solidarietà a GB 'nostro maggiore alleato'

(ANSA) - WASHINGTON, 13 MAR - Il presidente Donald Trump ha avuto in queste ore una conversazione telefonica con la premier britannica Theresa May sul sul caso Skripal, concordando con May che "il governo della Federazione Russa deve fornire risposte inequivocabili su come questo agente chimico, sviluppato in Russia, sia arrivato ad essere utilizzato nel Regno Unito". Lo riferisce la Casa Bianca. Trump ha inoltre manifestato la solidarietà degli Usa con il Regno Unito, "nostro maggiore alleato". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA