Turchia, noi stato diritto, no a giudizi

Premier Yldirim a Monaco, 'lasciamo lavorare la giustizia'

(ANSA) - BERLINO, 17 FEB - "La Turchia è uno stato di diritto come la Germania e gli Usa". Lo ha detto il premier turco Binali Yldirim. "Nessun paese ha il diritto di giudicare lo stato di diritto degli altri Paesi", ha aggiunto. A proposito dei giornalisti in carcere ha affermato: "Lasciamo lavorare la giustizia". Yldirim ha però aggiunto che se i processi sono troppo lenti, la politica potrà lavorare "per velocizzare i procedimenti", attraverso il parlamento.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA