Erdogan: scontri a sit-in, un ferito

Polizia ha caricato i manifestanti, due fermati

(ANSA) - ROMA, 5 FEB - Un manifestante è rimasto ferito nel corso degli scontri a Castel Sant'Angelo durante il sit-in di protesta contro il presidente turco Erdogan. La polizia, in tenuta antisommossa, ha caricato nuovamente i manifestanti per farli indietreggiare. I partecipanti intonano cori "vergogna, vergogna" e chiedono di fare un corteo. Il manifestante ferito è riverso in terra e ha il volto insanguinato. Due persone sono state fermate. Al vaglio degli investigatori anche le immagini riprese dalla polizia scientifica per identificare i partecipanti ai disordini.
    I manifestanti intanto sono rimasti nei giardini di Castel Sant'Angelo circondati dalle forze dell'ordine. A partecipare al sit in al momento esponenti dei Movimenti e della comunità curda.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA