Puigdemont, Madrid restauri mio governo

'Le urne hanno parlato, ora Rajoy cominci i negoziati'

Madrid deve restaurare il governo legittimo di Puigdemont, riconoscendo il voto delle urne, e cominciare a negoziarvi. E' il messaggio di fine anno lanciato dai social media dal leader indipendentista Carles Puigdemont in esilio a Bruxelles. "Come presidente, esigo dal governo spagnolo e da quelli che lo sostengono che restaurino tutti coloro che sono stati destituiti senza l'autorizzazione dei catalani", ha dichiarato, ora "le urne hanno parlato" e Rajoy deve "cominciare a negoziare politicamente con il governo legittimo" catalano.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA