Gb:si dimette Damian Green, numero 2 May

Premier, 'molto triste' dimissioni Green,violato codice condotta

Continua a perdere pezzi il Governo May. Damian Green, numero due dell'esecutivo britannico si è dimesso.
    Lo scrive la Bbc. Green era finito nella bufera per un archivio di foto porno che era stato trovato anni fa nel suo computer di deputato a Westminster. La premier britannica Theresa May si è detta "profondamente triste" per le dimissioni del suo vice Damian Green. Lo riporta la Bbc. May ha avuto parole di apprezzamento per l'attività di governo di Green - suo strettissimo alleato e amico sin dai tempi della gioventù - ma aggiunge di aver dovuto lei stessa chiedergli un passo indietro poiché dall'inchiesta interna è emersa una "violazione del codice di condotta" del Governo.
    Green si è dimesso dopo che era venuto alla luce che aveva fatto delle affermazioni "inesatte e fuorvianti" su ciò che sapeva sulla denuncia nei suoi confronti per pornografia. Nella sua lettera di dimissioni Green si è scusato per il suo comportamento.
   La premier britannica Theresa May si è detta "profondamente triste" per le dimissioni del suo vice Damian Green. Lo riporta la Bbc. May ha avuto parole di apprezzamento per l'attività di governo di Green - suo strettissimo alleato e amico sin dai tempi della gioventù - ma aggiunge di aver dovuto lei stessa chiedergli un passo indietro poiché dall'inchiesta interna è emersa una "violazione del codice di condotta" del Governo dopo che era venuto alla luce che aveva fatto delle affermazioni "inesatte e fuorvianti" su ciò che sapeva sulla denuncia nei suoi confronti per pornografia.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA