Catalogna: indipendentisti a Bruxelles

Arrivati nella notte, sfilano per sostenere Puigdemont

(ANSA) - BRUXELLES, 7 DIC - Sono arrivati a migliaia, con decine di autobus, camper o in auto per lanciare il loro grido 'libertat' nel cuore delle istituzioni europee, sorde - a loro dire - alla causa catalana. Una marea di bandiere gialle, rosse e blu sotto il cielo grigio di Bruxelles.
    Ha preso il via nella capitale belga, dove hanno trovato rifugio il presidente deposto Carles Puigdemont e quattro suoi ministri, la mega manifestazione indipendentista: alla vigilia gli organizzatori avevano preannunciato almeno 20.000 partecipanti e questo sembra essere l'ordine di grandezza, a giudicare dall'assembramento di gente arrivata al punto di raccolta, il parco del cinquantenario, a due passi dalle istituzioni Ue.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA