Parigi: le lacrime di Brigitte Macron

Durante la commossa commemorazione degli attentati di 2 anni fa

 Non è riuscita a trattenere il pianto Brigitte Macron, oggi presente al fianco del marito Emmanuel alla commossa cerimonia di commemorazione per gli attentati del 13 novembre a Parigi. Nelle immagini trasmesse dai media, al momento di salutare le famiglie delle vittime riunite dinanzi al Bataclan anche la Première Dame di Francia ha versato qualche lacrima. Al termine dell'ultima cerimonia, dinanzi al municipio dell'undicesimo arrondissement, centinaia di palloncini colorati sono stati lasciati volare nel cielo di Parigi, mentre gli Eagles of Death Metal - che si trovavano sul palco del Bataclan nella notte del massacro - hanno improvvisato un concerto a sorpresa non lontano da lì.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA