Ocse: Italia quarta per aspettativa vita

Ma crescono problemi legati ad invecchiamento

(ANSA) - PARIGI, 10 NOV - L'Italia è al "quarto posto" dei Paesi Ocse per aspettativa di vita, con 82,6 anni nel 2015: è quanto afferma l'organismo internazionale per lo sviluppo e la cooperazione economica nel rapporto Panorama della Salute 2017. Per l'Ocse, questo solleva diverse sfide legate all'invecchiamento. Ad esempio, precisa, l'Italia ha il "secondo più alto tasso di demenza" tra i Paesi presi in esame, al 2,3% della popolazione nel 2017 e dovrebbe raggiungere il 3,4% entro il 2037.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA