Francia: 'squilibrato non terrorismo'

Lo ha detto il Procuratore di Tolosa

(ANSA) - PARIGI, 10 NOV - Nelle indagini della polizia giudiziaria sull'episodio di oggi a Blagnac (Tolosa), "si privilegia la pista del profilo psichiatrico" del colpevole. Lo ha detto, a BFM-TV, il procuratore di Tolosa, Pierre-Yves Coilleau, lasciando intendere che si indaga per l'atto di uno squilibrato e non per terrorismo. L'uomo, ha detto Coilleau, "era noto alla giustizia, era stato condannato una decina di volte e gli era stato imposto un percorso, con obbligo di cura, che rispettava". All'agente che lo ha arrestato, ha detto di aver maturato la sua azione "da circa un mese".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA