Alfano, diplomazia per eccellenza Italia

Ministro presenta Settimana cucina italiana nel mondo

(ANSA) - ROMA, 10 NOV - "Un'iniziativa che mette la diplomazia economica​ al servizio dell'eccellenza dei prodotti italiani". Lo ha detto il ministro degli Esteri Angelino Alfano presentando la seconda edizione della Settimana della cucina italiana nel mondo a Villa Madama. "Noi siamo la superpotenza della bellezza, della cultura, del gusto, del design e della cucina", ha aggiunto. La Farnesina, ha sottolineato il ministro, "ha fatto una vera missione del promuovere il brand Italia nell'insieme". "Il settore agroalimentare italiano vale 132 miliardi di euro, l'export quasi 40", ha spiegato Alfano.
    "L'obiettivo e' raggiungere 50 miliardi entro il 2020. Obiettivo ambizioso ma noi abbiamo gia' 68 prodotti tra i più venduti al mondo, 16 del nostro agroalimentare leader assoluti", ha sottolineato il ministro. "La settimana della cucina italiana - 1000 eventi in cento e più paesi - sarà lo scrigno per promuovere all'UNESCO l'arte dei pizzaioli napoletani, in votazione a breve a Seul e le colline di Conegliano, in gara il prossimo anno".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA