Brexit: Gozi, progressi ma non bastano

Il discorso di Theresa May a Firenze 'è stato un passo positivo'

(ANSA) - ROMA, 12 OTT - Il discorso di Theresa May a Firenze "è stato un passo positivo", segno di un nuovo "atteggiamento costruttivo" della Gran Bretagna. I progressi nei negoziati tecnici sulla Brexit "sono ancora insufficienti per aprire la seconda fase, c'è ancora molto da fare, però c'è qualche passo avanti, e dobbiamo dirlo", ad esempio sui diritti dei cittadini europei nel Regno: lo ha detto il sottosegretario agli Affari europei Sandro Gozi nel corso di un forum all'ANSA.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA