Bill Gates, con Brexit Gb eccellerà

Intervista al Daily Telegraph, Paese può contare su università

(ANSA) - LONDRA, 13 SET - In tempi di diffusa incertezza per la Brexit, c'è invece una voce positiva e ottimista sul futuro della Gran Bretagna. E' quella di Bill Gates che in una intervista al filo-conservatore Daily Telegraph afferma che il Paese ha tutte le possibilità di "eccellere" anche al di fuori dell'Unione. In particolare sono i centri di ricerca e le università del Regno, alcuni dei quali ricevono un forte sostegno economico da parte del fondatore di Microsoft diventato filantropo, che contribuiranno a garantire la prosperità nazionale negli anni a venire. Il parere dell'uomo 'più ricco del mondo' - oggi in stridente contrasto con le previsioni del presidente della commissione europea, Jean-Claude Juncker - era parso meno fiducioso prima del referendum sulla Brexit, quando aveva evocato rischi proprio per la comunità scientifica britannica.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA