Migranti: Vienna, no a visti umanitari

Ministro Vienna,'E' una questione europea, non italiana'

(ANSA) - BRENNERO, 17 LUG - "La concessione di visti umanitari dall'Italia a migranti è inaccettabile. In caso di introduzione, introdurremmo subito i controlli al Brennero". Lo ha detto il ministro degli interni austriaco Wolfgang Sobotka durante un sopralluogo al valico italo-austriaco. "I visti umanitari sono una questione europea e di certo non italiana", ha aggiunto il ministro. Secondo Sobotka, il numero di migranti intercettati in Tirolo "attualmente è ancora stabile, ma la pressione aumenta e dobbiamo essere pronti."

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA