Brexit: Merkel, colloqui come previsto

Cancelliera dopo il voto a Londra, 'nessun ostacolo a inizio'

(ANSA) - ROMA, 10 GIU - La Ue è pronta ad avviare i negoziati con la Gran Bretagna sulla Brexit come previsto. E' quanto sostiene la cancelliera tedesca, Angela Merkel, la quale afferma che non vede ostacoli all'avvio dei colloqui dopo che il primo ministro conservatore, Theresa May, non è riuscita ad ottenere la maggioranza alle elezioni di giovedì. Nel suo primo intervento dopo il risultato del voto, Merkel si dice certa che la Gran Bretagna rispetterà il programma e, riferisce la Bbc, si augura che il Paese rimanga un buon partner a conclusione dei negoziati il cui avvio è previsto il 19 giugno.
    "Suppongo che la Gran Bretagna, da quanto ho appreso dal primo ministro, voglia attenersi al piano sui negoziati. Noi vogliamo negoziare rapidamente, vogliamo attenerci alla scadenza e a questo punto non credo che nulla che possa suggerire che questi negoziati non possano iniziare come è stato concordato", ha detto Merkel ai giornalisti a Città del Messico.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA