Siria:Johnson,Usa possono colpire ancora

Ministro Gb pronto a chiedere nuove sanzioni contro Mosca

(ANSA) - LONDRA, 10 APR - Gli Usa potrebbero lanciare nuovi attacchi in Siria contro il regime di Bashar al Assad. Lo afferma il ministro degli Esteri Boris Johnson in una intervista al Sun. "Non possiamo perdere l'occasione - ha aggiunto il capo del Foreign Office - è tempo che Putin affronti la realtà sul tiranno che sta sostenendo". Johnson sarebbe quindi pronto a chiedere nuove e più dure sanzioni contro la Russia nel corso del G7 dei ministri degli Esteri a Lucca.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA