Migranti: verso infrazioni su relocation

Anticipazione comunicazione Commissione attesa per mercoledì

(ANSA) - BRUXELLES, 27 FEB - Con una comunicazione sui ricollocamenti, attesa per mercoledì, dopo l'ok del collegio dei commissari Ue, Bruxelles apre la strada alla possibilità di aprire procedure di infrazione ai Paesi che "non tengono il passo" sullo schema delle 98.255 'relocation' previste da Italia e Grecia, da completare entro settembre 2017. Lo riferiscono fonti Ue all'ANSA.
    Inoltre, per i servizi legali dell'esecutivo comunitario, il programma dovrà essere completato e non si potrà ritenere concluso sulla base della scadenza di settembre.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA