Tignes, 9 travolti da valanga in Savoia, quattro morti

Prefettura: 'Buoni motivi di pensare non ci siano altre vittime'

"Abbiamo buoni motivi di pensare che non ci siano altre vittime": lo ha detto il vice prefetto di Albertville, riferendo che i morti della valanga a Tignes sono quattro. "Si tratta del maestro di sci, di 59 anni", nonché di un padre di famiglia di 48, il figlio di 15 e il figliastro di 19. Oggi nella zona il rischio valanghe era di livello 3 su una scala di 5. L'allarme è scattato poco prima delle undici, a oltre 2.000 metri d'altezza in un settore fuori pista, quando la slavina si è formata.
   
L'allarme è stato dato verso le 11, a 2100 metri di altitudine, in un settore fuori pista, quando la valanga si è formata. Il personale della stazione di Tovière ha avvertito immediatamente i soccorsi. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA