Turchia: Mogherini, preoccupano arresti

Chiesta riunione ambasciatori Ue ad Ankara

(ANSA) - BRUXELLES, 4 NOV - L'Alto rappresentate Ue Federica Mogherini è "estremamente preoccupata" per gli arresti di alcuni deputati curdi compiuti in Turchia questa notte. Lo ha reso noto la stessa Mogherini con un tweet nel quale afferma di essere in contatto con le autorità di Ankara e di aver chiesto una riunione degli ambasciatori dei Paesi dell'Unione presenti nella capitale turca per valutare la situazione.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA