Germania, polizia arresta uomo barricato in ristorante a Saarbrucken

Era addormentato in terra e disarmato

I corpi speciali della polizia tedesca hanno fatto irruzione nel ristorante dove si era asserragliato un uomo - che si riteneva fosse armato - nella città di Saabrucken, arrestandolo. Lo riferiscono i media tedeschi. L'uomo, sembra lo chef del locale, che era lievemente ferito, era addormentato in terra nel seminterrato e disarmato. La polizia aveva già fatto sapere che dietro al gesto c'erano problemi problemi mentali di cui ha sofferto, e non motivazioni politiche. In mattinata Robert S., un 43enne, era entrato nel ristorante Dubrovnik sulla Kupfergasse, facendo uscire un dipendente e restando solo nel locale. Immediatamente la polizia aveva fatto sgombrare la zona, isolandola e tentando di comunicare con lui. Da dentro, l'uomo aveva chiamato la ex moglie, ed era stata lei ad avvertire la polizia spiegando che il marito era probabilmente armato. Prima dell'irruzione, non aveva fatto alcuna richiesta, né aveva minacciato nessuno.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA