Russia: morto Korchnoi, leggendario scacchista sovietico

Aveva 85 anni, disertò l'Urss nel 1976

MOSCA - Il 'leggendario' giocatore di scacchi sovietico Viktor Korchnoi è morto all'età di 85 anni. Lo ha annunciato la federazione russa del gioco degli scacchi. Ne dà notizia la Tass. Korchnoi non riuscì mai a diventare campione del mondo e perse tre selezioni al campionato mondiale contro Anatoli Karpov. In tutto Korchnoi disputò ben 10 'play-off' per il campionato mondiale, l'ultimo nel 1991. Korchnoi disertò l'Unione Sovietica nel 1976, vivendo prima in Olanda e poi in Svizzera
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA