Marò:questione a centro vertice Ue-India

Sarà il tema del bilaterale premier Modi con Tusk e Juncker

(ANSA) - BRUXELLES, 29 MAR - La questione dei marò italiani "naturalmente è sul tavolo" del vertice Ue-India che si terrà domani a Bruxelles. Sarà citata nelle conclusioni, assieme ai casi di 6 guardie britanniche e 14 estoni condannate a pene detentive. La vicenda dei marò è stata "la più complessa nella preparazione" del vertice, con la Ue che "condivide le preoccupazioni dell'Italia". Lo indicano alti funzionari del Consiglio Ue specificando che il tema sarà l'argomento del bilaterale del premier Narendra Modi con il presidente del Consiglio europeo, Donald Tusk, ed il presidente della Commissione, Jean Claude Juncker. Secondo le fonti, il governo Modi è "consapevole che che questo argomento grava sugli sviluppi delle relazioni con la Ue ed è paerto a fare il massimo possibile" per trovare una soluzione, rispettando l'arbitrato che si terrà domani e giovedì all'Aja sotto la Convenzione delle Nazioni Unite per il diritto del mare.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA