Bruxelles: c'era uomo con kamikaze metro

Media, non si sa se è morto o se sia fuggito

(ANSA) - ROMA, 24 MAR - Un secondo uomo si trovava con Khalid El Bakraoui, il kamikaze che si è fatto esplodere nella metropolitana di Bruxelles, causando la morte di 20 persone. Lo riferisce la tv pubblica belga Rtbf. L'uomo, s'apprende, è stato ripreso dalla telecamera di sorveglianza mentre trasportava una grossa borsa. La sua identità, al momento, rimane sconosciuta e non è noto se sia morto nell'attentato o se sia in fuga, precisa la tv belga.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA