Macedonia sposta truppe a confine Grecia

Dove restano bloccati migliaia di migranti e profughi

(ANSA) - SKOPJE, 16 MAR - La Macedonia ha spostato al confine con la Grecia un numero imprecisato di truppe che erano stazionate da tempo in prossimità del centro di accoglienza di Gevgelija, situato non lontano dalla frontiera. Lo hanno detto all'Ansa fonti informate a Skopje, aggiungendo che la decisione e' stata presa alla riunione del consiglio di sicurezza convocato ieri per l'aggravarsi della situazione al confine con la Grecia, dove migliaia di migranti e profughi restano bloccati dopo la chiusura delle frontiere lungo la rotta balcanica.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA