Francia, 20 mln euro aiuti Gb per Calais

Oltre ai 60 già stanziati per gestione crisi profughi

(ANSA) - PARIGI, 3 MAR - L'aiuto finanziario della Gran Bretagna alla Francia per la gestione della crisi dei profughi a Calais "sarà aumentato di una ventina di milioni" di euro, oltre ai 60 già stanziati. Lo ha dichiarato alla radio Rfi il sottosegretario francese agli Affari Europei, Harlem Désir, a poche ore dell'inizio del summit franco-britannico ad Amiens. L'aiuto, ha spiegato Désir, contribuirà ad aumentare "la messa in sicurezza della zona di accesso al tunnel e della zona del porto" e a supportare "la lotta contro le reti di trafficanti di uomini", oltre che a finanziare l'accoglienza e il sistema amministrativo necessario per gestire le domande d'asilo.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA